CHIESA SANTA MARIA DEL CARMINE
Concorso di idee per la progettazione del complesso parrocchiale Santa Maria del Carmine in Santa Maria la Carità
Santa Maria la Carità (NA)
Concorso
2014

L’idea generatrice sulla quale è stata impostata la formalizzazione di questo luogo sacro dell’incontro con Dio nella preghiera, prima di ogni cosa, parte dalla presa di coscienza del ruolo che può avere oggi un centro parrocchiale, ricorrendo senza mimesi alcuna o atteggiamenti autoreferenziali ad una narrazione fisica interpretativa di facile comprensione per tutti che, partendo da solide basi di memoria e dall’esperienza vissuta quotidiana, vuole giungere ad un risultato ‘essenziale’ di una architettura appartenente alla paradigmaticità del luogo nella quale si inserisce. 

La gerarchia propria del complesso si origina e prende corpo a partire dal segno importante della croce emergente dal volume primario dell’aula. In quanto principio della nostra salvezza e significato del mistero pasquale, la croce – unico elemento a toccare terra – segna e abbraccia l’intero territorio; struttura lo spazio urbano ponendosi in questa sede come luogo di manifestazione della Chiesa. Dentro l’aula, la croce ‘strutturale’ definisce e inquadra i diversi ambiti liturgici a partire dal ‘battistero’ situato ai suoi piedi. La croce nel suo elevarsi supera il limite della copertura, andando oltre, verso il cielo. Questa dinamica verticale visiva e fisica, riscontrabile all’interno e all’esterno della chiesa, in ogni suo elemento, viene accompagnata dalla copertura inclinata dell’aula che si staglia verso l’alto dando protezione alla cavita’ spaziale interna. Copertura rivestita in ceramica di colore blu, resa ‘riflesso’ della volta celeste ed estensione del mare e richiamo al manto della Madonna che dalla e con la croce accoglie e sorregge. La lava sola o associata al cemento è il materiale su cui poggia, come per il paese, l’intero complesso. 

© 2014_Studio Melesi_09

© 2014_Studio Melesi_10

© 2014_Studio Melesi_08

© 2014_Studio Melesi_11

© 2014_Studio Melesi_12

© 2014_Studio Melesi_15

© 2014_Studio Melesi_16

© 2014_Studio Melesi_17

© 2014_Studio Melesi_18

© 2014_Studio Melesi_07

© 2014_Studio Melesi_05

© 2014_Studio Melesi_03

© 2014_Studio Melesi_04

© 2014_Studio Melesi_06

© 2014_Studio Melesi_13

© 2014_Studio Melesi_01

© 2014_Studio Melesi_02

 

CREDITI

Progetto: STUDIO MELESI